Search

Cucina moderna bianca: pro e contro

Righetti Mobili Novara / BLOG  / Cucina moderna bianca: pro e contro
Cucina moderna bianca Round di Arredo3

Diciamo subito una cosa: la cucina moderna bianca è la più amata ed acquistata in assoluto da molto, molto tempo. Indipendentemente dalle mode del momento, dai colori di tendenza o dai materiali più attuali ed innovativi, la cucina bianca la spunta sempre su tutte le altre. 

Se anche tu stai pensando di scegliere questa soluzione, vogliamo aiutarti mettendo in evidenza tutti i suoi punti di forza e come utilizzarli al meglio.

Ma anche spiegandoti quali possono essere i difetti o i limiti di questa scelta e insegnandoti come evitarli e realizzare così una soluzione perfetta. 

.

.

PUNTI DI FORZA

I motivi che decretano il successo della cucina moderna bianca sono tanti, reali e concreti:

La cucina bianca non invecchia maiNON INVECCHIA, nel senso che, anche dopo molti anni, è una scelta che non sarà mai fuori moda. I colori, i dettagli o le soluzioni particolari che sono il massimo del trendy oggi, domani saranno subito etichettati come vecchi: hanno una data di scadenza! Un evergreen come la cucina bianca invece resterà attuale per molto tempo.

Se il tuo obiettivo è proprio questo, cioè quello di avere una cucina senza tempo, punta allora ad un modello minimal, senza dettagli particolari o lavorazioni di tendenza. Potrai giocare nel corso degli anni con gli accessori, i colori delle pareti, i complementi per avere una cucina sempre attuale.

 

 

.

La cucina bianca si inserisce in ogni contestoSI INSERISCE facilmente in ogni contesto, dall’appartamento moderno alla casa d’epoca, dal loft cittadino all’appartamento al mare. E SI ABBINA sempre con successo a quasi tutti i mood di arredamento, magari già presenti nella casa al momento dell’inserimento della nuova cucina. In questo caso, l’ideale è scegliere sì una cucina bianca, ma possibilmente con una caratteristica o dei dettagli che la “leghino” al contesto.

Può essere l’utilizzazione, insieme al bianco, di un colore o di un altro materiale presente in altri arredi della casa. Per esempio il legno , come finitura solo di qualche elemento come i pensili, le colonne o il top. O ancora, la scelta di un modello con uno stile più marcato in linea

con resto della casa: industrial, shabby, high tech …

.

 

 

.

La cucina bianca è perfetta per gli ambienti poco luminosiPer la sua stessa essenza è CHIARALUMINOSA, e per questo rende chiaro e luminoso l’ambiente in cui viene inserita. E’ quindi sicuramente la più adatta per essere utilizzata in locali con poca (o nessuna) illuminazione naturale. Sceglila in una finitura lucida che

cattura e riflette la luce dell’ambiente.

Ma è la scelta più indicata anche per chi ama le atmosfere un po’ nordiche, dove la luce è il life motive di ogni stanza. E allora, per amplificare l’effetto, via ad un “total white” per cucina, pareti, tavolo e sedie, accessori. Ammesso anche l’abbinamento con il legno chiaro.

 

.

La cucina bianca ingrandisce gli spaziContribuisce ad INGRANDIRE visivamente l’ ambiente in cui viene inserita, grazie all’effetto ottico prodotto dal colore bianco, così come da  tutti i colori chiari. Trova quindi un impiego perfetto negli ambienti piccoli e in tutte quelle soluzioni dove, le misure contenute della cucina, la farebbero sembrare un po’ piccina.

L’effetto sarà amplificato dalla scelta di una composizione che allunga: utilizza moduli da 90/120 cm, per esempio, e pensili bassi; e inoltre rifinisci pareti e soffitto con criteri decorativi che favoriscono questo effetto ottico. 

.

La cucina bianca è rilassanteE’ anche espressione di semplicità’, rigore,  e contribuisce sempre a creare un contesto SERENO e RILASSANTE. Se è l’effetto zen che cerchi, punta allora su un modello decisamente essenziale, senza maniglie, vetrine, pensili a vista, insomma senza tutti quei dettagli che possono creare caos o eccessivo movimento. Linee pulite, maniglia a gola, top in corian, cappa integrata (cioè che non si vede perchè è all’interno di un pensile. E vai con la meditazione….

.

 

.

Ma, come spesso accade, le cose non sono facili come vorremmo.

Non basta scegliere una cucina moderna bianca per essere sicuri del risultato, perchè anche questo apparentemente magico oggetto può riservare trappole e insidie.

.

 

RISCHI e LIMITI

La BANALITA’ 

Tra tutti il rischio principale è la BANALITA’

Una cucina moderna bianca, anta liscia, piano in laminato bianco, nessun particolare che si faccia notare, magari una composizione standard con basi, colonne e pensili normali….chi se la ricorderà mai!!! Scommettiamo che ne hai viste tante a casa di amici e non te ne ricordi nessuna ?

E allora la parola d’ordine è una sola: utilizzare alcuni accorgimenti che trasformino una banale cucina bianca nella TUA ORIGINALE ed UNICA cucina bianca. Come? Non preoccuparti. Ci sono moltissimi modi, e noi ti aiuteremo a scoprirli nei diversi blog dedicati a questo argomento. Parti da Cucina moderna bianca: come renderla unica. Da lì ti verranno spunti ed idee che potrai poi approfondire come più ti piace.

 

La QUALITA’ 

Il secondo tranello sta nel fatto che anche a livello di QUALITA‘ le cucine moderne bianche sembrano un po’ tutte uguali, mentre ci sono delle differenze anche molto importanti sotto alla superficie apparentemente simile.

Ad altri materiali si riesce a dare magari subito un valore più preciso. Anche tu sicuramente sai riconoscere un granito o un legno massello o un vetro laccato, e sai che hanno una qualità ed un prezzo superiori, per esempio, ad un laminato. Ma come fa un non addetto ai lavori come te a capire la differente qualità tra due ante in laccato o in laminato bianco praticamente identiche? Perchè due cucine in laminato bianco che sembrano gemelle hanno magari un prezzo molto diverso?

Noi ti garantiamo che a volte le differenze ci sono, e sono anche molto importanti. Consistono nelle materie prime utilizzate, o nel tipo di lavorazione, in accessori importanti come per esempio le cerniere delle ante, o ancora nel pacchetto di elettrodomestici compreso.

Seguici negli altri articoli della sezione “Come è fatto” del nostro blog dove spieghiamo come distinguere un prodotto di qualità. Saprai così valutare esattamente cosa stai acquistando. 

Tutte le cucine che hai visto in questo articolo le trovi in vendita nel nostro showroom.

Cliccando qui puoi accedere al SITO SPECIALIZZATO di righettimobili per le CUCINE, sfogliare il catalogo, capire come lavoriamo, scoprire tutte le promozioni attive al momento e contattarci per chiarimenti. 

Vieni a trovarci o contattaci per ogni eventuale informazione.